SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: premier croato Plenkovic, dialogo con Sarajevo ma avanti con progetto ponte Peljesac
Zagabria, 31 ago 18:00 - (Agenzia Nova) - La Croazia intende proseguire nel dialogo con le autorità della Bosnia Erzegovina, ma al tempo stesso non desiste dalla costruzione del ponte di Pljeskovac, al confine fra i due paesi. Lo ha dichiarato il premier croato, Andrej Plenkovic, secondo quanto riporta la stampa locale. "Voglio dire ancora una volta agli amici della Bosnia Erzegovina, ma anche all'opinione pubblica croata, che il progetto di collegamento fra il sud della Croazia con il resto del paese, che è anche il collegamento del territorio europeo, va avanti. Il ponte sarà costruito, il dialogo con la Bosnia Erzegovina va avanti, di questo abbiamo parlato nella seduta fra il consiglio dei ministri e il governo croato a inizio luglio a Sarajevo", ha detto Plenkovic. Il primo ministro di Zagabria ha così replicato al ministro bosniaco delle Infrastrutture, Adil Osmanovic, che in una lettera inviata all'omologo croato e alle autorità europee ha detto che la Bosnia Erzegovina potrebbe decidere di proclamare unilateralmente la sovranità nazionale su quella parte di Adriatico se la Croazia dovesse proseguire nel progetto. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI