SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: banca centrale, riforma aziende pubbliche problema principale con Fmi (3)
Belgrado, 04 mar 2015 17:29 - (Agenzia Nova) - Le prime verifiche da parte dell’Fmi dovrebbero essere fissate per metà maggio. L’ultimo programma fra la Serbia e il Fondo monetario internazionale era stato stretto a settembre del 2011, ma era stato congelato nel febbraio successivo perché il budget 2012 aveva sforato i limiti programmati. In un rapporto emesso lo scorso 26 febbraio, il comitato esecutivo del Fondo ha osservato che la Serbia deve proseguire nelle riforme intraprese per raggiungere una maggiore stabilità macroeconomica, attirare gli investimenti privati ed ottenere una maggiore competitività. Gli esperti hanno valutato positivamente la strategia di consolidamento fiscale adottata dal governo, anche se l’economia nazionale deve ancora affrontare delle serie sfide. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI