ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: le reazioni al discorso di Netanyahu al Congresso Usa, il gelo di Obama e l'ira di Teheran (8)
Gerusalemme, 04 mar 2015 17:32 - (Agenzia Nova) - Ovviamente, il discorso pronunciato ieri da Netanyahu non poteva che suscitare l’ira di Teheran. E così è stato, come dimostrano le parole pronunciate oggi dal presidente del Parlamento iraniano Ali Larijani: “Se l’Iran venisse attaccato, Israele non sarebbe più in grado di stare in piedi e finirebbe sulla sedia a rotelle”, ha detto Larijani durante una sessione pubblica del parlamento. Il leader di Teheran ha accusato il Congresso Usa di essere "un burattino nelle mani del regime sionista", aggiungendo che le osservazioni di Netanyahu "mostrano come i funzionari del regime sionista siano disperati e delusi per il futuro. Le forze armate iraniane daranno "una risposta annichilente a qualsiasi tipo di aggressione". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI