DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Difesa: ex ministro Esteri Kosovo, “la Nato sostiene creazione nostre forze armate” (2)
Pristina, 04 mar 2015 17:49 - (Agenzia Nova) - Il Kosovo sta cercando di trasformare le Ksf (forza di protezione civile con armamento leggero) in un corpo militare di 8.000 unità (5.000 effettivi e 3.000 riservisti). Questo passaggio è considerato fondamentale per l’adesione del Kosovo al Partenariato per la pace, l’anticamera dell’ingresso nella Nato, ma è fortemente osteggiato alla Serbia. L’Alleanza guida in Kosovo la forza multinazionale Kfor, comandata dal generale italiano Francesco Paolo Figliuolo. L’Italia da sola contribuisce con 600 unità su circa 5.500. (Kop)
ARTICOLI CORRELATI