COREA DEL NORD
 
Corea del Nord: Gentiloni, comunità internazionale resti coesa nella risposta alle ripetute violazioni
New York, 20 set 22:26 - (Agenzia Nova) - L’Italia guarda alla “situazione nella Penisola coreana con grande angoscia” e di fronte alle ripetute violazioni delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza è fondamentale che la comunità internazionale resti coesa nella risposta”. È quanto affermato dal presidente del Consiglio italiano, Paolo Gentiloni, intervenendo oggi all’Assemblea generale delle Nazioni Unite in corso a New York. Per il premier italiano “è in questo spirito che abbiamo promosso come presidenza G7 una ferma dichiarazione del gruppo ed è cruciale la piena attuazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza”. Il presidente del Consiglio italiano ha ricordato come la risoluzione raggiunta contro le azioni del dittatore della Corea del Nord, Kim Jong-un, che ha visto il voto favorevole anche di Cina e Russia, rappresenti il risultato positivo delle Nazioni Unite e della loro utilità. Gentiloni ha ribadito che l’Italia è pronta a cooperare per esercitare pressioni diplomatiche ed economiche contro il regime nordcoreano.
(Sic)
ARTICOLI CORRELATI