SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: media russi, possibile incontro a Roma su futuro di Raqqa dopo liberazione Stato islamico
Mosca, 11 ago 15:45 - (Agenzia Nova) - Roma potrebbe ospitare a metà settembre un incontro inerente al futuro della città siriana di Raqqa dopo la sua liberazione dallo Stato islamico (Is). È quanto dichiarato dal vice presidente del Consiglio locale di Raqqa, il comandante curdo Mohammad Hijazi, intervistato dall’agenzia di stampa russa “Sputnik”. Secondo Hijazi, una conferenza internazionale a cui prenderanno parte il Consiglio locale di Raqqa e l’Assemblea civile di Raqqa, fondata dalle milizie curdo-arabe Forze democratiche siriane (Sdf) potrebbe essere organizzata a Roma considerato che l’Italia è un territorio neutro accettabile per entrambe le parti. Il comandante curdo ha dichiarato all’agenzia di stampa russa che a Gaziantep, nel sud della Turchia, si sarebbe svolta una riunione cui avrebbero partecipato delegati di Italia, Stati Uniti e Olanda, quest’ultima con il suo inviato speciale per la Siria, Nicholas Van Damme. Nell'occasione la delegazione italiana presente si sarebbe offerta di
addestrare se richiesto le future forze di polizia locali di Raqqa. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI