UE
 
Ue: "Financial Times", Commissione elude richieste di bloccare le acquisizioni straniere indesiderate
Londra, 11 mag 10:17 - (Agenzia Nova) - La Commissione europea, afferma il "Financial Times", sta eludendo la richiesta dei tre maggiori paesi membri dell'Unione – Germania, Francia e Italia – di nuovi poteri per bloccare le acquisizioni straniere indesiderate in settori strategici, una domanda volta soprattutto a frenare gli investimenti delle compagnie pubbliche cinesi in alcune delle più pregiate aziende tecnologiche d'Europa. Sono favorevoli a restrizioni anche alcuni parlamentari europei, che propongono un sistema analogo a quello degli Stati Uniti, dove la Commissione sugli investimenti esteri valuta l'interesse nazionale e le implicazioni per la sicurezza. A Bruxelles, tuttavia, c'è il timore di innescare ritorsioni. Jyrki Katainen, vice presidente per Lavoro, la crescita, gli investimenti e la competitività, spiega che gli Stati dispongono già di "freni di emergenza" e che la via della reciprocità resta preferibile. (Res)
ARTICOLI CORRELATI