KOSOVO
Mostra l'articolo per intero...
 
Kosovo: commissione elettorale centrale pronta a elezioni anticipate
Pristina, 11 mag 10:26 - (Agenzia Nova) - La commissione elettorale centrale (Cec) del Kosovo ha dichiarato di essere pronta a organizzare elezioni anticipate nel paese. Il portavoce della Cec, Valmir Elezi, ha dichiarato che la commissione si è mobilitata per svolgere i compiti che la Costituzione del Kosovo gli ha affidato. Elezi ha affermato però che la durata della campagna elettorale è qualcosa che deve ancora essere deciso, ma secondo la carta fondamentale la Cec ha il diritto di abbreviare il periodo di campagna in caso di elezioni straordinarie. Il presidente del Kosovo Hashim Thaci ha detto che le elezioni politiche anticipate si terranno l'11 o il 18 giugno. Il presidente ha incontrato questa mattina i leader dei partiti politici con i quali ha concordato la data, dopo la sfiducia ricevuta ieri in parlamento dal governo di Pristina. Il presidente del Kosovo ha sciolto formalmente il parlamento ieri dopo il voto di sfiducia e, secondo la Costituzione kosovara, deve convocare elezioni anticipate entro 30-45 giorni. (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI