ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: compagnia tedesca Dea soddisfatta per entrata in produzione giacimenti offshore egiziani (2)
Il Cairo, 11 mag 10:40 - (Agenzia Nova) - Dea e Bp, che possiede la quota di maggioranza nella concessione egiziana, hanno firmato gli accordi finali per l'inizio delle attività di esplorazione nel marzo 2015, incluso il contratto con l'egiziana Egpc per la fornitura di gas e condensati. Il presidente egiziano Abdel Fatah al Sisi e l'amministratore delegato di Bp, Bob Dudley, hanno aperto ieri la cerimonia di inaugurazione dei due giacimenti di Taurus e Libra, entrati in produzione il 24 marzo scorso. La produzione dovrebbe raggiungere gli 1,5 miliardi di piedi cubi di gas al giorno nel 2019, circa il 30 per cento dell'intera produzione egiziana, secondo quanto riferito da Bp in un comunicato. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI