UE-UCRAINA
 
Ue-Ucraina: Consiglio adotta regolamentazione per liberalizzazione visti
Bruxelles, 11 mag 11:02 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio Ue ha adottato oggi una regolamentazione che permette ai cittadini dell'Ucraina di viaggiare senza visto nell'Unione. "E' un importante sviluppo", ha spiegato il ministro dell'Interno della Repubblica di Malta, Carmelo Abela. L'adozione della regolamentazione per la liberalizzazione dei visti "aiuterà a rafforzare i legami tra la popolazione ucraina e quella dell'Ue" e segue – ha spiegato Abela - "il completamento delle riforme necessarie da parte dell'Ucraina in un ampio numero di settori", che vanno dalla migrazione, all'ordine pubblico, fino alle relazioni internazionali e ai diritti fondamentali. Le nuove regole consentiranno agli ucraini in possesso di passaporto biometrico di viaggiare nell'Ue per un periodo di 90 giorni ogni 180, per propositi di turismo, familiari o di lavoro. Le misure non si applicano a Irlanda e Regno Unito. Adesso Consiglio e Parlamento dovranno firmare la regolamentazione, prima della sua entrata in vigore. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI