COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: Filippine, Unicef chiede 34 milioni di dollari per aiutare i bambini colpiti dal tifone Haiyan
Ginevra, 14 nov 2013 10:20 - (Agenzia Nova) - Il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (Unicef) ha chiesto 34 milioni di dollari per aiutare i 4,4 milioni di bambini delle Filippine colpiti dal tifone Haiyan. L'appello, come riferisce una nota dell’Agenzia, rappresenta una prima stima dei bisogni necessari nei prossimi sei mesi per aiutare i bambini e le loro famiglie. Si stima che circa 100 mila bambini sotto i cinque anni e 60 mila donne in gravidanza o in allattamento siano sfollati a causa del tifone e che circa 2,8 milioni di bambini in età prescolare e scolare hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni per ragioni di sicurezza. Nell’area più colpita della regione del Visayas Orientale si stima siano stati colpiti oltre tremila scuole e 2.400 asili e centri diurni per l'infanzia. Molte delle regioni colpite dal tifone sono tuttora senza elettricità, acqua potabile, cibo e medicine. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI