AZERBAIGIAN-ARMENIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Azerbaigian-Armenia: ministero Difesa Baku, domani nuova ispezione dell'Osce nel Nagorno-Karabakh (2)
Baku, 02 ago 2016 10:24 - (Agenzia Nova) - La situazione lungo la linea di impegno nella zona di conflitto del Nagorno-Karabakh è peggiorata drammaticamente durante la notte al 2 aprile, quando sono iniziati dei duri scontri. Le parti in conflitto hanno lanciato delle reciproche accuse di violazione della tregua. In particolare il ministero della Difesa azero aveva denunciato bombardamenti attuati dalle Forze armate dell'Armenia, mentre il ministero della Difesa di Erevan aveva riferito di "azioni offensive" dal lato azero. L'aggravarsi della situazione ha subito una battuta d'arresto con il cessate il fuoco del 5 aprile. Tuttavia, periodicamente emergono reciproche accuse di attacchi. Il conflitto tra Armenia e Azerbaigian per l’area contesa è iniziato nel febbraio 1988, quando la regione autonoma del Nagorno-Karabakh ha dichiarato la propria indipendenza dalla Repubblica sovietica dell'Azerbaigian. Nel settembre 1991, a Stepanakert – autoproclamata capitale – è stata annunciata la costituzione della Repubblica del Nagorno-Karabakh. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI