MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: vice ministro Esteri russo incontra delegazione Hamas a Mosca
Mosca, 19 set 20:09 - (Agenzia Nova) - Mikhail Bogdanov, inviato speciale presidenziale russo per il Medio Oriente e l'Africa e vice ministro degli Esteri, ha incontrato a Mosca una delegazione di Hamas, guidata da Mousa Abu Marzook, membro dell'ufficio politico dell'organizzazione. Secondo il ministero degli Esteri russo, le parti hanno discusso proficuamente della situazione in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza. Sempre secondo il dicastero, Hamas "ha chiarito la necessità di superare la divisione palestinese il più presto possibile". Mosca giudica positivamente la mossa del movimento islamista anche in seguito alle dichiarazioni di Hamas riguardanti il desiderio di unire la Palestina attraverso un programma politico moderato e "di istituire uno Stato palestinese entro i confini del 1967 e raggiungere l'unità". "La Russia ha sempre sostenuto l'idea di unire i palestinesi sulla base dell'Organizzazione di liberazione della Palestina e dell'Iniziativa araba per la pace, in quanto è la condizione necessaria per attuare le legittime aspirazioni del popolo palestinese per creare il proprio stato indipendente in linea con il diritto internazionale", ha dichiarato Bogdanov. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI