IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: accerchiata città vecchia di Mosul (3)
Baghdad, 20 giu 16:41 - (Agenzia Nova) - Le forze della polizia federale hanno ucciso nei giorni scorsi Abu Bakr al Masri (l’egiziano), figura di spicco dello Stato islamico, nel quartiere di Bab al Jadid (Porta Nuova), nella parte occidentale di Mosul. Gli uomini della polizia federale controllano parte degli stretti vicoli della città vecchia di Mosul, grazie alla copertura aerea dell’esercito e all’attività dei droni. L’ufficio per i media del ministero della Difesa ha annunciato che le forze governative hanno cominciato le operazioni nella vecchia città di Mosul, quartiere densamente popolato dove si ritiene che poche centinaia di militanti usino circa 100 mila civili come scudi umani. Alle operazioni partecipano l'esercito, le forze anti-terrorismo e la polizia federale. Mohammed Mukhtar, portavoce del ministero della Difesa, ha detto in una conferenza stampa che l’esercito iracheno è penetrato all’interno della città vecchia dalle zone di Bab al Baith e Bab al Lakash. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI