SPECIALE ICT
 
Speciale Ict: Smart cities, le soluzioni Italtel – Exprivia per la digitalizzazione delle città
Roma, 19 set 17:30 - (Agenzia Nova/Key4biz) - Il 26 settembre prossimo Italtel ed Exprivia parteciperanno alla prima edizione di Smart City Now ad Arese (Milano). L’evento, organizzato dal Cluster Smart Cities & Communities Lombardia, con il supporto di Regione Lombardia, ANCI Lombardia e Assolombarda, si pone l’obiettivo di porre a confronto aziende Ict e Pubblica Amministrazione su modalità e percorsi per promuovere e realizzare l’innovazione urbana. Nell’area espositiva di Smart City Now saranno esposte le soluzioni Italtel-Exprivia che meglio si adattano ai processi di trasformazione digitale urbana già in atto in molte città italiane ed europee, come ad esempio il caso della piattaforma “DoctorLINK” e “eLifeCare”. Dall’integrazione delle due tecnologie nasce soluzione per la telemedicina che cambierà completamente l’approccio alla cura domiciliare, gestendo in maniera completa i processi e i servizi di assistenza.

“Dall’integrazione delle competenze infrastrutturali e di piattaforma di Italtel e di Exprivia nasce la capacità di offrire alle pubbliche amministrazioni strumenti utili a migliorare processi e servizi erogati alla comunità”, commenta Luca Ferraris, Head of Strategy, Innovation and Communication di Italtel. ”L’ecosistema di partnership e la collaborazione tecnologica sono un potente acceleratore della capacità di mettere a punto soluzioni innovative e per questo abbiamo avviato anche un programma di Open Innovation per cercare nel tessuto italiano medie imprese e start up con competenze specifiche distintive, ad esempio nella sensoristica, complementari alle nostre e necessarie per costruire una nuova offerta integrata”.

Negli stessi spazi sarà ospitato il progetto di ascensore “intelligente”, dotato di sensori per il controllo remoto da centrale operativa e in realtà aumentata, sviluppato dalla start up IoTty, specializzata in dispositivi digitali per l’Internet of Things. Una soluzione che risponde a criteri di sicurezza ed efficienza degli impianti e che può essere applicata anche ad ascensori di tipo tradizionale.

L’azienda ha all’attivo diversi progetti nell’ambito degli aspetti infrastrutturali delle città intelligenti: dal grande progetto di Expo Milano 2015 al più recente summit internazionale del G7 di Taormina, passando per progetti come la realizzazione dell’infrastruttura wifi e di videosorveglianza del Percorso Arabo Normanno nel centro storico di Palermo. Sempre nel capoluogo siciliano Italtel sta lavorando con i propri partner per portare la sua piattaforma anche in altri servizi urbani.

Per il Comune di Bari, Exprivia ha partecipato alla realizzazione del progetto MUSICA (Monitoraggio Urbano attraverso Soluzioni Innovative per Città Agili), che partirà il prossimo 1# ottobre. L’obiettivo è dar vita a un sistema di controllo urbano in grado di supportare le decisioni strategiche e operative della città grazie alla raccolta di dati in tema di ambiente, territorio, asset pubblici, sicurezza, energia e alla loro rappresentazione ai fini di controllo, misura e monitoraggio. (K4b)
ARTICOLI CORRELATI