BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: presidenziali, premier Borisov non nega possibile rimpasto di governo
Sofia, 06 nov 2016 10:49 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro bulgaro, Boyko Borisov, ha rifiutato di commentare possibili cambi all'interno dell'esecutivo dopo le elezioni presidenziali in corso nel paese, senza tuttavia negare la possibilità di un eventuale rimpasto. “E' necessario attendere l'esito del voto”, ha detto il premier parlando alla stampa all'uscita dal seggio elettorale. In Bulgaria i seggi resteranno aperti fino alle 20.00 locali, pronti ad accogliere i 6.834.278 votanti registrati, secondo quanto riferito dalla Commissione elettorale centrale bulgara. Gli elettori possono scegliere fra 21 candidati alla presidenza, o anche optare per la casella “Non sostengo nessuno”, di recente introduzione. I cittadini bulgari sono inoltre chiamati a votare per un referendum sul sistema politico, con tre quesiti: l’adozione o meno di un sistema elettorale maggioritario, l’introduzione del voto obbligatorio e il taglio dei sussidi ai partiti, da 11 lev bulgari per voto a un solo lev per preferenza. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI