ALBANIA
 
Albania: premier Rama annuncia tagli nell’amministrazione pubblica a partire da settembre
Tirana, 15 lug 10:00 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro albanese Edi Rama ha annunciato cambiamenti radicali nell’amministrazione pubblica a partire da settembre. Lo riferisce il quotidiano “Albanian daily news”, secondo cui il premier ha annunciato tagli, che colpiranno in particolare coloro che sono stati assunti in ragione della loro appartenenza a un partito. “Ci sono troppe persone del Partito socialista (Ps) o partiti minori che si nascondono dietro la bandiera del partito per rubare soldi pubblici. Cambieremo drasticamente governance e istituzioni, con tagli drastici a tutti i parassiti nelle istituzioni”, ha detto il premier, parlando ieri in un incontro pubblico a Librazhd, nell’est dell’Albania. Il Partito socialista guidato da Rama ha ottenuto il 48,33 per cento dei voti alle elezioni politiche del 25 giugno, facendo registrare una crescita di circa sette punti rispetto alle precedenti elezioni del 2013, e 74 dei 140 seggi di cui è composto il parlamento, ossia nove deputati in più rispetto al voto precedente.
(Alt)
ARTICOLI CORRELATI