UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: lunedì riunione ministri Esteri a Bruxelles, focus su Libia, Corea del Nord e Strategia globale (3)
Bruxelles, 14 lug 17:24 - (Agenzia Nova) - L'Unione europea sostiene la popolazione libica a diversi livelli. In primis, sostiene la transizione politica nel paese e una soluzione negoziata accettabile tra tutti i gruppi legittimi nel paese, anche coordinando gli sforzi della Lega Araba, dell'Unione africana e delle Nazioni Unite (che con l'Ue formano il Quartetto per la Libia). L'Unione europea fornisce anche aiuti umanitari e un'assistenza mirata in materia di immigrazione, oltre a portare avanti le missioni Eubam Libia ed Eunavfor Med (che addestra anche la guardia costiera libica). Lunedì a Bruxelles si parlerà anche della Corea del Nord, alla luce dei recenti sviluppi, in particolare il lancio di un missile balistico (per diversi osservatori intercontinentale) lo scorso 4 luglio. In lancio è avvenuto in flagrante violazione di diversi risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (Onu), hanno sottolineato a Bruxelles. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI