GOLFO
Mostra l'articolo per intero...
 
Golfo: ministro Esteri Emirati, cercare solo di contenere crisi significa sprecare un’occasione (2)
Roma, 14 lug 17:34 - (Agenzia Nova) - “Nessun paese può accettare incitamenti all’odio, appelli che invitano all’uccisione di individui e alla distruzione di interi popoli”: per il ministro emiratino, si tratta di una questione che riguarda “la sicurezza di tutti i cittadini”. L’obiettivo, dunque, è “una soluzione durevole e non una toppa” che rischierebbe di “far tornare la crisi tra qualche anno, magari in una forma peggiore”. In ogni caso, ha assicurato il capo della diplomazia di Abu Dhabi, la crisi resterà confinata ad un ambito “politico e legale”: “non vogliamo in alcun modo violare le leggi internazionali”. La soluzione, adesso, “è nelle mani del Qatar”, che “deve dire no all’estremismo” e “smettere dare accoglienza a terroristi”. (Gmr)
ARTICOLI CORRELATI