EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: portavoce ministero Esteri, comune interesse con Roma nel raggiungere verità su caso Regeni
Il Cairo, 13 set 20:15 - (Agenzia Nova) - Italia ed Egitto hanno “un interesse comune nel raggiungere la verità sull’omicidio Regeni”. Lo ha dichiarato ad “Agenzia Nova”, il portavoce del ministero degli Esteri egiziano, Ahmed Abu Zeid, commentando l’arrivo del diplomatico italiano avvenuto oggi nella capitale egiziana dopo nell’aprile 2016 la Farnesina aveva richiamato in Italia il precedente ambasciatore, Maurizio Massari, in seguito al fallimento di un incontro a Roma tra le squadre investigative italiana ed egiziana sulla morte del ricercatore Giulio Regeni. “Le indagini sono ancora in corso – ha sottolineato Abu Zeid - l’Italia e l’Egitto condividono l’interesse affinché le indagini raggiungano dei risultati completi. Uno dei compiti del nuovo ambasciatore sarà quello di seguire da vicino gli sviluppi del caso. C'è un interesse comune per raggiungere la verità sull'omicidio di Regeni". (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI