IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: sempre più aspre le polemiche sul referendum del Kurdistan (4)
Baghdad, 13 set 17:47 - (Agenzia Nova) - Fonti parlamentari hanno rivelato ad "Agenzia Nova" che un gruppo di deputati si sta coordinando per raccogliere le firme allo scopo di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del presidente di origine curda. Per destituire il capo dello Stato è necessario il voto dei due terzi del parlamento. Nel frattempo, è in corso un'altra campagna di raccolta firme per la destituzione del governatore provinciale di Kirkuk, Najmuddin Karim, per violazione delle norme costituzionali. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI