QATAR
Mostra l'articolo per intero...
 
Qatar: crisi tra Stati Golfo, il ruolo di Kuwait, Turchia, Usa e Russia (6)
Riad, 12 giu 15:25 - (Agenzia Nova) - La crisi fra Qatar e Stati arabi e del Golfo è al centro delle recenti mosse fatte da Mosca e Washington. Ieri, 11 giugno, il segretario di Stato Usa, Rex Tillerson, ha avuto un colloquio telefonico con l’erede al trono saudita, Mohammad Bin Salman. Il contrasto al terrorismo ed all’estremismo sono stati i temi principali affrontati da Bin Salman e Tillerson. In particolare, l’erede al trono saudita ed il capo della diplomazia di Washington hanno discusso degli sforzi bilaterali per combattere il finanziamento delle organizzazioni terroristiche, nel quadro della strategia volta a garantire sicurezza e stabilità nella regione”. Il colloquio fra Bin Salman e Tillerson giunge a poche ore da quello tra il capo della diplomazia di Washington e l'omologo di Mosca, Sergej Lavrov. La regione del Golfo è attraversata da ormai una settimana da una crisi diplomatica che ha portato all’isolamento diplomatico del Qatar, accusato di finanziare i gruppi terroristici. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI