BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: Alfano a Belgrado e Tirana, cooperazione con Serbia e Albania prova del ruolo italiano per integrazione Ue (10)
Tirana, 14 mar 19:00 - (Agenzia Nova) - Il ministro, rispondendo ad "Agenzia Nova", ha poi motivato la scelta di iniziare il "tour" nei Balcani proprio da Belgrado perché "sappiamo che il motore di Belgrado può essere determinante nell'esito complessivo dell'intera vicenda dei Balcani occidentali e nell'intero negoziato che l'Ue sta compiendo su questo quadrante. Sappiamo anche di trovare qui una viva comunità imprenditoriale e noi vogliamo assecondare la volontà di investire in quest'area. Sappiamo che la comunità economica prepara la strada ai rapporti politici, a condizione naturalmente che il dialogo politico sia costante e sempre ad alto livello fra i vertici istituzionali. Vogliamo incentivare la fratellanza attraverso la lingua italiana, riconoscere gli sforzi di questo paese nel campo dello stato di diritto e qui voglio ricordare la mia visita compiuta stamane presso il Tribunale speciale, un'istituzione che ha voluto rendere un omaggio all'Italia da noi straordinariamente gradito, ovvero un'aula intitolata al giudice Giovanni Falcone". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI