BALCANI
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani: Alfano a Belgrado e Tirana, cooperazione con Serbia e Albania prova del ruolo italiano per integrazione Ue (13)
Tirana, 14 mar 19:00 - (Agenzia Nova) - Nell’incontro tra il ministro Alfano e il premier Vucic, secondo quanto riporta una nota del governo serbo, ci sono stati i rapporti bilaterali Italia-Serbia, la situazione nella regione dei Balcani occidentali e il proseguimento del dialogo fra Belgrado e Pristina. "Ci stiamo sforzando – ha detto Vucic – per far sì che la situazione in Serbia resti stabile, e dunque resti stabile nell'intera regione". Il premier ha poi ringraziato l'Italia per il sostegno fornito alla Serbia nel suo percorso europeo, e ha aggiunto di "aspettarsi molto" dal Vertice sui Balcani occidentali che si terrà a Trieste. Tale appuntamento, ha detto Vucic, "è una grande speranza per la regione e desideriamo vedere più risultati concreti nei programmi relativi alle infrastrutture". Il titolare della Farnesina, Angelino Alfano, ha espresso apprezzamento per il livello dei rapporti bilaterali Italia-Serbia e per il processo di riforme interne avviato dal governo di Belgrado. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI