LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: liberati sei stranieri rapiti dallo Stato islamico a Sirte (4)
Tripoli, 26 ott 2016 08:49 - (Agenzia Nova) - La giornata in cui sono state sganciate più bombe è stata il 14 ottobre, con 24 raid contro 63 postazioni nemiche, tra cui un centro di comando e di controllo jihadista. Lo scorso 9 ottobre altri 21 bombardamenti avevano colpito 51 posizioni dello Stato islamico. Il 2 ottobre gli Stati Uniti avevano compiuto 20 bombardamenti sulla città costiera libica colpendo ben 71 postazioni nemiche. Secondo il Centro medico di Misurata i feriti dell’operazione militare "Bunian al Marsus", guidata da milizie fedeli al governo di accordo nazionale di Tripoli, è salito a oltre 2.800, mentre i caduti sono circa 600. (Res)
ARTICOLI CORRELATI