ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Mohammed VI conferma realizzazione gasdotto da Nigeria a Marocco
Rabat, 21 ago 13:32 - (Agenzia Nova) - Il re del Marocco, Mohammed VI, ha confermato l’impegno del suo paese “verso l’Africa i suoi progetti infrastrutturali”, riferendosi in particolare a quello della costruzione di un gasdotto che dalla Nigeria arrivi fino al suo paese. Parlando ieri sera in occasione del discorso alla nazione tenuta per la celebrazione del 64esimo anniversario della cosiddetta “rivoluzione del re e del popolo”, il monarca ha ricordato l'impegno in alcuni progetti il cui impatto sull'Africa sarà notevole. Si tratta di “progetti di sviluppo umano volti a migliorare le condizioni di vita delle popolazioni africane, come i servizi e le strutture sanitarie, i centri di formazione professionale oi villaggi di pescatori. In particolare, il sovrano ha ricordato il megaprogetto del gasdotto che collega la Nigeria al Marocco. Alcune parti ostili al regno stanno costantemente mettendo in discussione la fattibilità di questo progetto. Tuttavia, le cose sembrano muoversi più velocemente del previsto. Come dimostrato dalle varie riunioni tenutesi dall'annuncio del progetto nel dicembre 2016 e dall'accordo firmato lo scorso maggio tra il National Board of Hydrocarbons and Mines e la Nigerian National Oil Company o gli studi già in corso per la Attuazione del gasdotto”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI