LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: gruppo parlamentare pro Haftar chiede all'Italia di non dare basi per raid Usa su Sirte (2)
Il Cairo, 04 ago 2016 11:09 - (Agenzia Nova) - "Condanniamo il terrorismo e i gruppi terroristici di ogni tipo. Denunciamo ogni sorta di intesa con i loro leader", ha detto Deghiri. "Tuttavia, condanniamo anche la violazione della sovranità libica da parte degli Stati Uniti e del governo di accordo nazionale, che non è ancora legittimo ed impiega milizie fuorilegge pericolose tanto quanto lo Stato islamico, senza alcun coordinamento con il parlamento basato a Tobruk", aggiunge il deputato libico. "Il blocco parlamentare 'Sovranità patriottica' rifiuta ogni intervento militare straniero da parte di qualsiasi paese senza il consenso del parlamento legittimamente eletto e senza consultare le Nazioni Unite", ha spiegato ancora, accusando il Consiglio di Sicurezza dell'Onu di essere responsabile delle presunte "violazioni della sovranità libica". (Cae)
ARTICOLI CORRELATI