SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: Washington apre seconda inchiesta su raid a Manbij (3)
Washington, 04 ago 2016 11:44 - (Agenzia Nova) - Secondo quanto riferisce l’emittente satellitare “Al Jazeera”, da Manbij vi è stato un massiccio esodo di persone. Da parte sua, l’Is ha fatto sapere che mira a colpire gli uomini delle forze democratiche siriane, coalizione ribelle sostenuta dai paesi occidentali, nel villaggio settentrionale di Awn al Dadat. Manbij è uno snodo strategico perché è la città più grande del governatorato di Aleppo ed anche perché da qui l’organizzazione dello Stato islamico gestisce le proprie operazioni nell’area. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI