CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: presidente Anastasiades, soluzione a questione cipriota deve essere nell'interesse dei cittadini
Nicosia, 20 ago 11:45 - (Agenzia Nova) - La soluzione al problema di Cipro dovrà necessariamente essere nell'interesse dei cittadini dell'isola: lo ha affermato il presidente cipriota Nicos Anastasiades, in un discorso pronunciato nell'area di Paphos. Secondo Anastasiades, è inconcepibile vedere alcune persone ritenere che Cipro possa diventare un "protettorato turco", in quanto la Repubblica di Cipro è un paese membro dell'Ue e ogni soluzione dovrà rafforzare i vantaggi per i cittadini. "Sono pronto per un compromesso a patto che il nostro paese sarà pienamente indipendente e sovrano, non sarà controllato dalla Turchia e ogni soluzione servirà gli interessi dei cittadini ciprioti, non quelli di un paese terzo", ha affermato. Secondo quanto dichiarato in settimana da un portavoce delle Nazioni Unite, "il futuro di Cipro dipende dai negoziati tra le parti"; la modalità con la quale sarà trovato un accordo sulla riunificazione "in ultima istanza deve essere deciso dalle parti coinvolte". "In questa fase siamo in un periodo di riflessione ed in un periodo di raffreddamento. Dopo di che certamente speriamo e ci aspettiamo che le parti torneranno a negoziare", ha dichiarato il portavoce Onu. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI