TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: gruppo di migranti e rifugiati inizia sciopero della fame
Tunisi, 19 ago 18:32 - (Agenzia Nova) - Un gruppo di associazioni della società civile in Tunisia ha lanciato l'allarme sulla situazione dei migranti che due mesi fa sono stati forzatamente sgomberati dal campo rifugiati di Choucha, nel distretto meridionale di Ben Guerdane, e trasferiti in una struttura nel sobborgo di Marsa a nord di Tunisi. Le associazioni spiegano che questi migranti, tra cui ci sarebbero almeno due rifugiati, sono privati di tutti i servizi di base e in particolare dell'assistenza sanitaria. Queste persone hanno deciso di iniziare uno sciopero della fame per attirare l’attenzione sulle loro condizioni. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI