MEDIO ORIENTE
 
Medio Oriente: palestinese 17enne ucciso in attacco con coltello a guardie israeliane
Gerusalemme, 19 ago 19:58 - (Agenzia Nova) - Le guardie di frontiera israeliane ucciso un palestinese di 17 anni che si era avvicinato con un coltello a Tapuah, in Cisgiordania. Secondo il quotidiano “Haaretz”, la polizia ha aperto il fuoco dopo che il ragazzo ha cercato di assalire un ufficiale con il coltello, ferendolo leggermente. La settimana scorsa un uomo era stato ferito a Gerusalemme quando una donna di origine araba aveva cercato di pugnalarlo. In Israele sono frequenti gli attacchi all’arma bianca contro militari e civili in quella che è stata definita come “l’intifada dei coltelli”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI