GERMANIA-TURCHIA
 
Germania-Turchia: anche il ministro delle Finanze tedesco Schaeuble critica Erdogan
Berlino, 25 lug 10:10 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble (Cdu), ha rivolto una dura critica nei confronti del presidente turco Recep Tayyip Erdogan. “Mette in pericolo la partnership secolare tra la Turchia e la Germania. È drammatico, ma non possiamo essere ricattati”, ha dichiarato il ministro al quotidiano “Bild”. Il capogruppo parlamentare dell’Unione Volker Kauder ha a sua volta dichiarato al canale televisivo “Ard” che occorre mantenere una pressione economica sulla Turchia, ed ha definito inaccettabile che ai parlamentari tedeschi non sia concesso di visitare i militari di stanza nella base Nato turca di Konya. L’Spd esprime una posizione ancora più rigida nel contesto delle tensioni diplomatiche con la Turchia, e il presidente della commissione Difesa del Bundestag, Wolfgang Hellmich, ha esortato il governo affinché eserciti maggiore pressione su Ankara per ottenere il libero accesso a Konya. Così si è espresso in un’intervista al quotidiano “Die Welt”: “Il governo federale dovrebbe tracciare una linea chiara e dire: abbiamo impostato una scadenza per la fine di agosto, poi una decisione deve essere presa”. Inoltre ha sottolineato: “Il diritto di visita a Konya non è una questione bilaterale. La Turchia ha messo in discussione la sua affidabilità come alleato. Anche per una disputa con l’Austria i turchi avevano già paralizzato il programma di partnership della Nato. Tutto ciò equivale ad un vero e proprio indebolimento dell’Alleanza”. A Konya è schierato un aereo Awacs della Nato per il controllo e il coordinamento della campagna aerea contro lo Stato islamico; parte dell'equipaggio del velivolo è tedesca. (Res)
ARTICOLI CORRELATI