ZAMBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Zambia: leader opposizione Hichilema, “in carcere torture all’ordine del giorno”
Lusaka, 18 ago 18:59 - (Agenzia Nova) - Le condizioni delle carceri nello Zambia sono “disumane” e le torture sono “all’ordine del giorno”. Lo ha dichiarato il leader dell’opposizione Hakainde Hichilema, liberato all’inizio della settimana dopo che l’Alta corte di Lusaka ha fatto cadere l’accusa di “tradimento” nei suoi confronti. “Sento di non essere ancora stato scarcerato del tutto perché in prigione ci sono ancora tanti innocenti. Eravamo costretti a vivere in stanze di due metri per cinque e a usare un secchio per i nostri bisogni. Restavamo nelle celle per 16 ore, senza finestre e senza alcuna ventilazione. Molta gente ci muore. Non ci sono materassi né lenzuola, i detenuti dormono a contatto l’uno con l’altro”, ha raccontato Hichilema all’emittente britannica “Bbc”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI