BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: Unione popolare agraria (Blocco riformista), valutiamo elezioni anticipate nel 2017
Sofia, 16 ott 2016 14:56 - (Agenzia Nova) - L’Unione popolare agraria bulgara (Bzns), formazione parte del Blocco riformista (partner della maggioranza di governo) valuta la possibilità di chiedere elezioni anticipate in Bulgaria qualora “si esauriscano tutte le altre opzioni”. Tuttavia nella nota in cui si esprime questo giudizio non si chiarisce cosa si intenda per “tutte le altre opzioni”. Il Bzns, guidato dal ministro della Difesa Nikolak Nenchev, insiste su una riunione del consiglio esecutivo del Blocco riformista (il corpo decisionale) e del Consiglio civico (un organo consultivo non ritenuto pienamente legittimo da parte di tutti i membri del Blocco) che dovrebbe avvenire domani. Il Bzns è il quarto partito in termini di rappresentanti del Blocco, già scosso negli ultimi mesi da vari stravolgimenti: uno dei partiti che lo compongono, Democratici per una Bulgaria forte (Dsb), si è trasferito all’opposizione lo scorso dicembre, pur mantenendo Petar Moskov all’incarico di ministro. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI