BUSINESS NEWS
 
Business news: Mali, governo chiude uffici Randgold Resources nella capitale per contenzioso fiscale
Bamako, 16 ott 2016 15:00 - (Agenzia Nova) - Il governo maliano ha chiuso gli uffici della compagnia mineraria Randgold Resources a Bamako, a causa di un conflitto fiscale dell’ordine di 200 milioni di dollari. Lo ha annunciato oggi in un comunicato il gruppo sudafricano, che si è detto “dispiaciuto” dal provvedimento dell’esecutivo. Il gruppo, tuttavia, ha precisato che la chiusura degli uffici non inciderà in alcun modo sulla produzione nei tre giacimenti in cui opera nel paese. Secondo Randgold gran parte delle tasse reclamate dal governo maliano sono ingiustificate e in contraddizione con le convenzioni del settore minerario, che garantiscono stabilità fiscale. La compagnia ha fatto ricorso all’arbitrato internazionale, che si è espresso in suo favore ma solo in merito a una parte del contenzioso. Il paese è strategico per Randgold Resources, che al momento gestisce cinque giacimenti auriferi, di cui tre in Mali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI