ALBANIA-GRECIA
 
Albania-Grecia: presidente parlamento Tirana, siamo in grado di chiarire le questioni bilaterali irrisolte
Atene, 16 ott 2016 16:48 - (Agenzia Nova) - Non esistono temi che le autorità di Albania e Grecia non possano affrontare: i due paesi sono in grado di chiarire completamente alcune questioni bilaterali irrisolte, compreso il tema della Ciamuria. Lo ha detto il presidente del parlamento albanese, Ilir Meta, al quotidiano greco “Kathimerini”. I membri della comunità Cam che sono stati espulsi dalla Grecia durante la Seconda Guerra Mondiale stanno chiedendo un risarcimento per i beni loro sottratti, ma Atene ha più volte respinto la richiesta accusandoli di collaborazionismo con i nazisti. Grecia e Albania, inoltre, hanno anche altre questioni irrisolte: il trattamento riservato dalle autorità di Tirana alla minoranza ellenica e una disputa marittima. Meta, tuttavia, nell’intervista al quotidiano ha negato che la minoranza greca residente in Albania sia soggetta a discriminazioni, insistendo sulla necessità che i due paesi costruiscano solidi legami di amicizia.
(Gra)
ARTICOLI CORRELATI