SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Romania-Ucraina: firmato accordo di cooperazione nel settore dei trasporti militari
Bucarest, 22 apr 2016 15:00 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro della Romania, Dacian Ciolos, ha incontrato il presidente dell'Ucraina, Petro Poroshenko, e durante l'incontro hanno firmato un accordo bilaterale sulla cooperazione nel settore dei trasporti militari e per quanto riguarda il pattugliamento congiunto della frontiera romeno-ucraina. "Il governo di Kiev è una nuova opportunità per accelerare le riforme interne e stabilizzare l'Ucraina", ha detto Ciolos, nel corso di un pranzo di lavoro con il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, in visita ufficiale in Romania. Lo riferisce l'ufficio stampa dell'esecutivo di Bucarest con un comunicato. "Durante l'incontro, i due ufficiali hanno discusso dello stato attuale delle relazioni bilaterali, la situazione politica e di sicurezza dell'Ucraina e il suo rapporto con l'Unione europea. Il primo ministro romeno ha poi sottolineato che il nuovo governo di Kiev è una nuova opportunità per accelerare le riforme interne e stabilizzare il paese. Il premier romeno ha assicurato il presidente Poroshenko del sostegno della Romania a livello bilaterale ed europeo, in termini di attuazione delle riforme e dell'attuazione degli impegni europei. Poroshenko ha presentato la situazione in Ucraina e ha assicurato dell'impegno del nuovo governo a Kiev per prendere misure per stabilizzare la situazione politica e la continuazione delle riforme", si legge nel comunicato del governo di Bucarest. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI