CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: al via oggi processo di estradizione del dirottatore EgyptAir
Nicosia, 22 apr 2016 15:06 - (Agenzia Nova) - È iniziato oggi il processo di estradizione del dirottatore del volo EgyptAir Ms181, Seif el din Mustafa, presso la corte distrettuale di Nicosia. L'uomo è apparso in tribunale con una camicia con la scritta "Sisi Killer". Secondo fonti dell'emittente televisiva "SigmaTv", fuori dal tribunale vi erano molte agenzie di stampa estere riunite nel tentativo di catturare le immagini di Mustafa. L'uomo, che lo scorso mese ha dirottato un volo interno dell’EgyptAir nell'aeroporto cipriota di Larnaca, ha chiesto asilo politico a Cipro per paura del trattamento che potrebbe ricevere dalle autorità egiziane per via delle sue convinzioni politiche. La richiesta di asilo del 59enne egiziano è in fase di esame, così come quella da parte delle autorità egiziane che ne chiedono l’estradizione. L'avvocato di Mustafa, Rovertos Vrahimis, ha detto che Cipro potrebbe estradare Mustafa nonostante la sua richiesta di asilo a meno che le autorità non accettino la sua richiesta. Mustafa, durante il dirottamento di sei ore, avrebbe insistito per far consegnare alla sua ex moglie cipriota una lettera dove chiedeva il rilascio di 63 donne dissidenti imprigionati in Egitto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI