SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Spagna, Podemos chiede responsabilità per il "fiasco" del progetto del sottomarino S-80
Madrid, 22 apr 2016 15:30 - (Agenzia Nova) - Podemos vuole conoscere i responsabili del "fiasco" del progetto per la costruzione del nuovo sottomarino S-80, che sarà progettato dalla società Navantia per la Marina militare spagnola. Per questo motivo, i deputati Tania Sanchez e Felix Alonso Cantorné, del gruppo Podemos-En Comú Podem-En Marea, hanno presentato una serie di domande al governo per sapere cosa abbia provocato gli ingenti sovraccosti nel progetto e a quanto ammontano esattamente. Il nuovo sottomarino S-80 dovrebbe già essere in servizio, ma alcuni problemi di progettazione hanno costretto Navantia a posticipare la consegna, almeno fino al 2020. Il ritardo, a sua volta, ha costretto la Marina a estendere la vita operativa dei tre sottomarini S-70 ancora in attività, eseguendo opere di ammodernamento il cui costo ammonta a 43 milioni di euro ciascuno.
Res

Speciale difesa: Cina smentisce lancio missile balistico Df-14 a scopi bellici
Pechino
La Cina ha condotto un normale esperimento scientifico all'interno del suo territorio che non ha come bersaglio alcun paese: queste le parole del ministero della Difesa cinese dopo che il governo statunitense ha accusato la Cina di aver lanciato un missile balistico intercontinentale Df-14, con una gittata di 12 mila chilometri, ed equipaggiato da veicoli di rientro a bersaglio indipendente, nel Mar cinese meridionale (Res)
ARTICOLI CORRELATI