BULGARIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria: vicepremier Kuneva, lavoro preparazione semestre presidenza Ue deve avere continuità
Sofia, 19 nov 2016 14:51 - (Agenzia Nova) - Il vice primo ministro bulgaro Meglena Kuneva ha sottolineato l’importanza di mantenere in carica i funzionari che si stanno occupando della preparazione del semestre di presidenza Ue di Sofia, anche quando verrà formato il nuovo esecutivo. Le dichiarazioni di Kuneva sono arrivate durante una conferenza sul semestre di presidenza europea della Bulgaria, come riferisce l’agenzia di stampa “Sofia News Agency”. “I governi cambiano, ma quello che rimane è un gruppo di funzionari molto professionali e preparati”, ha sottolineato il vicepremier bulgaro. Il governo del premier bulgaro Bojko Borisov, di cui fa parte Kuneva, ha rassegnato le dimissioni lunedì scorso, in seguito alla sconfitta del proprio candidato, Tsetska Tsacheva, alle elezioni presidenziale, vinte al secondo turno dal generale in congedo Rumen Radev. Il parlamento di Sofia ha poi ratificato le dimissioni dell'esecutivo, e in questi giorni il presidente in carica Rosen Plevneliev sta portando avanti le consultazioni con i gruppi parlamentari per la formazione di un nuovo governo. (segue) (Bus)
ARTICOLI CORRELATI