SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: portavoce Coalizione internazionale, milizie curdo arabe si congiungono su asse est-ovest a Raqqa
Damasco, 11 ago 15:45 - (Agenzia Nova) - Le Forze democratiche siriane (Sdf), sostenute dagli Stati Uniti, hanno messo in collegamento gli assi orientali ed occidentali verso Raqqa, sui quali stanno avanzando da settimane. Lo ha annunciato oggi il portavoce della Coalizione internazionale contro lo Stato islamico guidata dagli Stati Uniti il colonnello Ryan Dillon, attraverso un messaggio su Twitter. Secondo quanto riferito dall’ufficiale statunitense, le Sdf “continuano a fare pressioni sui combattenti dell’Is”. Le forze curdo-arabe sostenute dagli Stati Uniti “controllano oltre il 50 per cento” del territorio della città siriana di Raqqa, ha affermato Dillon. Il responsabile dei media delle Sdf, Mustafa Bali, ha confermato oggi che i combattenti curdo-arabo che stavano avanzando dagli assi opposti della città di Raqqa si sono congiunti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI