IRAQ
 
Iraq: combattente curdo ucciso e tre feriti in attentato a sud della provincia di Kirkuk
Baghdad , 07 ago 09:47 - (Agenzia Nova) - E’ di un combattente curdo Peshmerga ucciso ed altri tre feriti il bilancio di un attentato avvenuto nella serata di ieri nel villaggio di Albu Mohammed, nei pressi del distretto di Daqouq, circa 30 chilometri a sud di Kirkuk. Lo riferiscono oggi fonti della sicurezza ad “Agenzia Nova”, precisando che l’ordigno esplosivo ha colpito una pattuglia di Peshmerga al loro passaggio. I combattenti dello Stato islamico hanno lanciato numerosi attacchi contro le forze curde Peshmerga a sud di Kirkuk, in particolare a Tuz Khurmatu, negli ultimi tre anni. Nel tentativo di fermare gli attacchi, le forze curde hanno iniziato a scavare un fossato lungo 43 chilometri a ovest di Tuz Khurmatu e costruito una grande torre di avvistamento per controllare l’area ed eventuali movimenti dei combattenti jihadisti. Diversi ufficiali Peshmerga sostengono che lo Stato islamico, dopo la sconfitta a Mosul, stia cercando di spostare i propri combattenti in altre aree dell’Iraq, in particolare nella zona montuosa di Hamrin, nell’Iraq nord orientale e anche nella provincia di Diyala, al confine con l’Iran. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI