ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: emiratina Adnoc firma accordo con Borealis per espandere attività settore petrolchimico
Abu Dhabi, 17 lug 19:22 - (Agenzia Nova) - La compagnia energetica statale emiratina, Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc), e l'austriaca Borealis hanno firmato un accordo per espandere le attività petrolchimiche congiunte. Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa emiritana “Wam” è stato siglato un accordo per la realizzazione di un nuovo impianto di polipropilene, Bourouge 4, che dovrebbe essere operativo nel 2023 e sarà integrato con la raffineria di Takreer. Si stima che la struttura, parte della joint venture di Borealis con Adnoc, produrrà 500 mila tonnellate all'anno. L'accordo è stato firmato lo scorso 16 luglio ad Abu Dhabi da Sultan Ahmed al Jaber, responsabile di Adnoc e da Mark Garrett, direttore esecutivo di Borealis. All'inizio di questo mese, Adnoc ha annunciato l'espansione del suo modello di partnership strategico per includere l'intera catena del valore del gruppo e la gestione più attiva del suo portafoglio di attività. Questa nuova iniziativa si basa sul modello operativo flessibile della società e sulla sua strategia di crescita del 2030. Il nuovo approccio permette ad Adnoc di sbloccare e massimizzare il valore significativo di tutto il gruppo, incrementare le attività e aumentare i ricavi, ottimizzare le prestazioni, migliorare il trasferimento tecnologico e garantire un maggiore accesso ai propri prodotti nei principali mercati di crescita. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI