EGITTO
Mostra l'articolo per intero...
 
Egitto: ministro Esteri Shoukry loda ruolo di mediazione del Kuwait nella crisi con Doha
Il Cairo, 17 lug 19:36 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, ha lodato il ruolo di mediazione da parte del Kuwait nella crisi che dallo scorso giugno sta impegnando Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Bahrein ed Egitto contro il Qatar, accusato dai quattro paesi arabi e del Golfo di sostenere il terrorismo e di interferire negli affari interni degli Stati della regione. Secondo quanto riferisce un comunicato stampa del ministero degli Esteri egiziano, oggi Shoukry ha incontrato al Cairo l’omologo del Kuwait Sheik Sabah Khalid al Hamad. Il responsabile della diplomazia egiziana ha ribadito al ministro kuwaitiano l'adesione dell'Egitto alla lista di 13 richieste inoltrata al Qatar che prevede la chiusura dell’emittente “al Jazeera” per ripristinare i legami con Doha. Shoukry ha inoltre confermato la prosecuzione di misure e procedure del pacchetto contro il Qatar in seguito alla mancata collaborazione dell’emirato. Shoukry ha confermato che la crisi non sarà risolta finché il Qatar non risponderà positivamente all'elenco delle richieste. Da parte sua il ministro Al Sabah ha confermato gli sforzi esercitati dal Kuwait nell'ambito del suo interesse per raggiungere una soluzione diplomatica della crisi. (segue) (Cae)
ARTICOLI CORRELATI