ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: emiratina Adnoc firma accordo con Borealis per espandere attività settore petrolchimico (2)
Abu Dhabi, 17 lug 19:22 - (Agenzia Nova) - Adnoc e Borealis hanno deciso di iniziare l'offerta di ingegneria, approvvigionamento e costruzione per un ulteriore impianto di polipropilene basato sulla tecnologia proprietaria Borstar di Borealis. L'impianto, da integrare con il complesso esistente di Borouge 3, aggiunge valore al propilene in eccesso disponibile presso la nuova unità di raffinazione di Takreer, che produce circa 0,5 milioni di tonnellate all'anno di polipropilene. Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa emiratina “Wam” Al Jaber ha dichiarato: "Siamo impegnati a realizzare la crescita a valle e incrementare il valore da ogni barile di petrolio che produciamo. L'accordo di con Borealis segna una pietra miliare importante in due progetti fondamentali che supportano la nostra strategia di crescita intelligente e di partenariato”. “Adnoc – ha aggiunto – è determinata a lavorare con partner simili, come Borealis, in quanto crea un valore duraturo e sostenibile per gli Emirati. Il complesso Borouge 4 e il polipropilene consentiranno di sviluppare la nostra attuale produzione petrochimica a quasi 10 milioni di tonnellate all'anno, consentendoci di sfruttare le opportunità di mercato che abbiamo individuato, in particolare in Asia, dove il mercato dei polimeri di prima qualità raddoppierà entro il 2040”. Nell'ambito della sua strategia 2030, Adnoc intende espandere la produzione petrochimica dall'attuale 4,5 milioni di tonnellate all'anno a 11,4 milioni di tonnellate l'anno entro il 2025. (Res)
ARTICOLI CORRELATI