IRAQ
 
Iraq: forze antiterrorismo circondano sede gruppo sciita legato a Teheran ad est di Baghdad
Baghdad, 19 mag 18:28 - (Agenzia Nova) - Le forze dell’antiterrorismo irachene hanno circondato il quartier generale del gruppo sciita Asaib ahl al Haq, nel quartiere Palestine Street, ad est di Baghdad. Lo riferiscono a “Nova” fonti della sicurezza locale. Asaib Ahl al Haq (Lega dei giusti) è una milizia fuoriuscita dall’Esercito del Mahdi del religioso Moqtada al Sadr, per il discorso tenuto dal suo leader, Qais al Khazali, il quale ha accusato gli altri paesi della regione di interferire negli affari iracheni, pur senza menzionare l’Iran. All’inizio dello scorso mese di aprile gli studenti dell’università di al Qadisiya, nel sud dell’Iraq, avevano intrapreso delle manifestazioni per protestare contro quelle che vengono definite dagli attivisti “ingerenze iraniane nel paese”. In concomitanza con il contenimento della presenza dei combattenti dello Stato islamico, contro cui le forze irachene continuano a scontrarsi, sono sempre di più gli iracheni che temono l’aumento del potere da parte di gruppi di miliziani. I miliziani del gruppo Asaib Ahl al Haq sono attualmente impegnate nella lotta allo Stato islamico nelle fila delle Unità di mobilitazione popolare (Pmu - milizie a maggioranza sciita). Il loro addestramento è direttamente legato alla brigata iraniana al Qods, divisione di élite dei Pasdaran (i Guardiani della rivoluzione iraniana) specializzata nelle operazioni all’estero e comandata dal generale Qasem Soleimani. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI