MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: premier israeliano Netanyahu a segretario Difesa Usa, accogliamo con favore "cambiamento strategico" politica Washington
Gerusalemme, 21 apr 13:53 - (Agenzia Nova) - Israele percepisce un “grande cambiamento strategico” della politica e della leadership statunitense in Medio Oriente. Lo ha detto oggi il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, nel corso della conferenza stampa congiunta a Gerusalemme con il segretario alla Difesa Usa, James Mattis. Ricordando le parole “chiare e schiette” del capo del Pentagono sull’Iran, Netanyahu ha detto che “seguono le affermazioni forti del presidente Usa, Donald Trump, e le azioni dirette contro l’uso di armi chimiche da parte del 'proxy' dell’Iran, la Siria”. “E’ stato apprezzato nel mondo e nella regione. Penso sia un cambiamento ben accolto, un cambiamento strategico della leadership e della politica statunitense”, ha chiarito Netanyahu. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI