UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: lunedì riunione ministri Esteri a Bruxelles, focus su strategia per Siria e Iraq, immigrazione e situazione in Fyrom
 
 
Bruxelles, 20 mag 2016 19:31 - (Agenzia Nova) - La strategia regionale dell’Ue per la Siria e l’Iraq, gli aspetti esteri della crisi migratoria e la situazione nell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia: saranno questi alcuni punti del Consiglio Affari esteri che si svolgerà lunedì a Bruxelles e che sarà presieduto dall’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini. Dopo l’incontro con i ministri dei paesi del partenariato orientale, che si svolgerà a margine del Consiglio, i ventotto faranno il punto sullo stato di attuazione della strategia dell'Ue per Siria e Iraq, sulla base delle conclusioni del Consiglio dello scorso marzo a Bruxelles, che mette a punto le linee guida per contribuire alla pace e alla sicurezza nella regione. Il focus sarà soprattutto sui continui sforzi umanitari dell’Ue. Proprio lunedì infatti il Consiglio dovrebbe adottare conclusioni per porre fine alla sofferenza della popolazione di Siria e Iraq. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..