ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Israele: ministero Esteri annuncia sospensione incontri con Ue dopo nuove linee guida prodotti

Gerusalemme, 11 nov 2015 19:05 - (Agenzia Nova) - Il viceministro degli Esteri israeliano, Tzipi Hotovely, ha annunciato che il governo sospenderà una serie di incontri già pianificati con l’Unione Europea in risposta all’adozione delle nuove linee guida per il posizionamento di etichette speciali sui prodotti fabbricati da aziende israeliane in Cisgiordania e nei territori occupati delle Alture del Golan e Gerusalemme est. "Noi diciamo che non si può essere coinvolti in ciò che sta accadendo in Medio Oriente, mentre si sta assumendo un passo così estremo di etichettatura dei prodotti ... boicottandoci”, ha dichiarato la Hotovely secondo quanto riferisce l’emittente israeliana “Channel 2”. Il portavoce del ministero degli Esteri, Emmanuel Nachshon, ha sottolineato in una conferenza stampa, che Israele sospenderà una serie di dialoghi regolari con l’Ue su questioni politiche in Medio Oriente, nell’ambito dei diritti umani e organizzazioni internazionali. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE