MONTENEGRO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Montenegro: ambientalisti contrari a costruzione secondo blocco centrale termica Pljevlja

Podgorica, 22 mar 2015 11:00 - (Agenzia Nova) - La costruzione del secondo blocco della centrale termica di Pljevlja, nel nord del Montenegrino, annunciata in modo ufficiale questa settimana da esponenti dell'esecutivo di Podgorica, ha suscitato reazioni contrastanti nel paese. Il progetto, oltre a rappresentare un motivo di frizione tra il governo montenegrino e l'italiana A2a, partner strategico dell'ente elettrico di Podgorica Epcg, è stato anche oggetto di dure contestazioni da parte delle associazioni ambientaliste locali. Secondo quanto affermato in settimana dal vicepremier montenegrino Vujica Lazovic, "la costruzione del secondo blocco della centrale termica di Pljevlja è una priorità del governo montenegrino e si farà anche senza il partner italiano A2a". (segue) (Mas)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE